Contatti

info@wikicesteria.it

Gerla

dialettale/regionale Gerla (Piemonte) – La gerla è una cesta conica con due cinghie (spallacci) nelle quali si infilano le braccia, utilizzata per il trasporto a spalla, ed è presente da sempre in tutte le civiltà contadine. Ha differenti misure e materiali da costruzione e la ritroviamo nelle vallate e sui monti di tutto l’arco alpino. Vengono costruite utilizzando coste e lancistre di castagno e nocciolo, oppure in salice, viburno, bambù.
Ideali per il trasporto di legna, cibo, letame, ecc…
Praticamente un antenato del nostro zaino.

gerla e crava

gerle

gerla


dialettale/regionale Sèton (Valle d’Aosta – alta valle); Fhaton (Valle d’Aosta – bassa valle) – Usata nella vita quotidiana contadina per il trasporto di legna, fieno, foglie o prodotti agricoli.
Vengono utilizzate due tecniche distinte per la costruzione delle gerle:
1 – a lamine di nocciolo, castagno o betulla.
2 – unicamente in salice, sia per i montanti che per la tessitura.

gerla-seton-fhaton

gerla-seton-fhaton

gerla-seton-fhaton


 

Condividi questo articolo su:

Questo sito fa uso di soli cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti . Per saperne di più consulta la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi