Paniere

Campania, Cesti campani, Cesti laziali, Lazio, Tipi di cesti
Panière s. m. [dal fr. panier, che è il lat. panarium, der. di panis «pane»]. – Recipiente di vimini, giunchi, o materiali simili, di forma diversa secondo gli usi, ma per lo più con un manico arcuato fissato nel mezzo, per infilarvi il braccio, e munito talora di coperchio, usato in genere per riporvi e trasportare vivande: un p. pieno di pane, di uova, di fichi, di ciliegie... (fonte Treccani) dialettale/regionale: Cufnella (Campania) - Cesto tradizionale di piccole dimensioni con manici o senza. Termine dialettale della cesteria in uso nell'entroterra salernitano; Appennini campani. In questo territorio si pratica cesteria rurale principalmente con salice da fiume e canna che sono i materiali più facilmente reperibili. Per la realizzazione dei manufatti vengono utilizzati anche altri materiali presenti sul territorio come: il nocciolo, il castagno, l'ulivo, il mirto selvatico, l'olmo, la sanguinella, la vitalba,…
Read More

Sporta

Abruzzo, Calabria, Campania, Cesti abruzzesi, Cesti calabresi, Cesti campani, Cesti laziali, Lazio, Tipi di cesti
Sporta - Tipo di contenitore che prende forse il nome dallo sparto. Materiale della famiglia delle graminacee che serve per la produzione di cesteria molle. Sporta termine latino che deriva dal greco  σπυρίς. Il diminutivo è sportula termine con cui i romani chiamavano le grandi ceste usate dalle matrone romane per fare la spesa. Ancora oggi indica le grandi ceste, fatte con diversi materiali come vimini, paglia, o sparto. dialettale/regionale: Sporta e paglia o Spurtune (Calabria) - sporta: realizzata con la tecnica a spirale o spurtune: sporta realizzata in lamina. dialettale/regionale: Sporta (Lazio) dialettale/regionale: À  Spòrt (Campania - napoletano) - Cesta grande, bassa, con o senza tela interna, con 2 manici laterali, che serviva per depositare la frutta appena raccolta. dialettale/regionale: Spòrta (Abruzzo - Campotosto - AQ)  
Read More
Fuscella

Fuscella

Abruzzo, Calabria, Campania, Cesti abruzzesi, Cesti calabresi, Cesti campani, Cesti laziali, Lazio, Tipi di cesti
Fiscella o Fuscella - Contenitore molle per raccogliere frutta o per far scolare il siero della ricotta il cui nome deriva sempre dal latino fiscus. dialettale/regionale: Fuscella (Lazio)   dialettale/regionale: Custignu (Campania - Cilento) Fuscella in giunco per i formaggi. dialettale/regionale: Fascedda (Campania - Cilento) Fuscella in ginestra per i formaggi dialettale/regionale: Fusceddra o Fuscella (Calabria) Ascolta la pronuncia di Fusceddra: [audio m4a="https://www.wikicesteria.it/wp-content/uploads/fusceddra.m4a"][/audio]   Fonte: Facebook - Calabria Ieri  dialettale/regionale: Fruscèlla (Abruzzo - Campotosto - AQ)  
Read More